Azzolino, la passione per il buon vino

Unknown

Amore, sacrificio, passione. Questo è ciò che la campagna chiede all’uomo affinché il duro lavoro possa trasformarsi in generosi frutti. Fattorie Azzolino, azienda vitivinicola di Camporeale (PA), lo sa bene e dagli anni Sessanta rappresenta un vanto nel panorama enologico siciliano. A 450 metri d’altezza, i succosi grappoli d’uva respirano la gentile brezza del mare e raccolgono dal terreno gli elementi naturali necessari per maturare rigogliosi ai raggi del sole.

L’Azienda nasce con la famiglia Sacco e passa, nel 2010, alla sapiente gestione di Francesco Rizzuto che, insieme al fratello Charlie e al cugino americano Gambino, ha traghettato la tradizione verso l’innovazione. Oggi, infatti, Fattorie Azzolino produce vini di gran qualità, rossi e bianchi, provenienti da uve autoctone e internazionali. Il metodo di coltivazione è rigorosamente biologico e le tecniche sono tra le più moderne pur non tradendo i valori e i principi tradizionali della campagna.

La seduzione al palato si esprime già dall’etichetta: Diletto e D’incanto, Notturno e Dama Cortese, Dímore e Tranúi non indicano semplicemente nomi di ottimi vini ma evocano immagini, storie, scene di vita di una Sicilia tutta da bere.

I bianchi, fedeli alla lavorazione originaria dell’Azienda, mantengono vivi sapori e saperi. Lo Chardonnay IGT Sicilia, utilizzato in purezza, emana un profumo intenso fruttato, con accese note di albicocca, ananas maturo e floreali di sambuco, spolverati di note di vaniglia e miele in una lunga persistenza aromatica. L’uso di vitigni autoctoni, come il Grillo, si rivela una scelta vincente ai fini del recupero della tipicità del terroir d’origine ed esalta fragranze tipiche della zona, come la zagara e gli agrumi. Allo stesso tempo, un vitigno autoctono come il Catarratto, sapientemente associato al Sauvignon blanc, dà origine a un prodotto di grande intensità che esalta i profumi mediterranei.

Anche i Rossi di Fattorie Azzolino sono caratterizzati dalla medesima filosofia aziendale, volta al recupero e al mantenimento della tradizione rivisitata in chiave moderna, sensibile dunque alle richieste del mercato. Il Notturno Nero d’Avola DOC Monreale, affinato per 6 mesi in barrique e 6 mesi in bottiglia, costituisce il fiore all’occhiello della produzione. Mentre dal felice sposalizio tra Syrah e Cabernet Sauvignon, che regala profumi intensi e armonici con esuberanti note di more e frutti rossi, nasce il Di’More vinificato seguendo la tradizione e con affinamento in barrique per 12 mesi e successivi 6 in bottiglia.

Il prodotto innovativo con il quale oggi l’Azienda mira a distinguersi è un Nero d’Avola vinificato in bianco con pressatura soffice, caratterizzato dalla struttura classica dei rossi ma ingentilito dalla freschezza dei bianchi. Tuttavia, ogni vino Azzolino è una storia a sé, da raccontare, da tramandare, da assaporare.

www.fattorieazzolino.com

2 pensieri riguardo “Azzolino, la passione per il buon vino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...