Sentirsi (Privé)

Unknown

Mi manchi. Stasera più di sempre.

Sarà il lento virare del sole verso un orizzonte sempre più autunnale. Sarà l’affacciarsi su un domani che non vorrei mai nemmeno sfiorare. Sarà l’impossibilità di colmare la distanza con il piacere di una fisicità che trascende la sostanza.

C’è che mi manchi e basta, come tu dici a me.

Ma questo reciproco mancarsi è il solo modo per sentirsi.

Scivolare nei tuoi pensieri mentre tu traffichi nei miei e ti diverti a corrompere quell’ultimo flebile zampillo di buonsenso che mi resta nella testa. Essere qui e contemporaneamente lì, infilata nei tuoi neuroni, per scorrere giù giù nelle tue lussuriose vene e scoprirmi già presente, desiderio proibito tatuato in un’anima libera, scandalosamente sorridente.

Mi manchi. Stasera più di sempre. Mi piace questa tua insolita presenza che azzera la distanza.

Resta così dove sei. Ferma il sole, ferma il domani, ferma il piacere. Perché questo reciproco mancarsi è il solo modo per sentirsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...