A casa dell’imperatore: la Masseria nel Sole

IMG_2727

L’Italia è uno scrigno di ricchezze inestimabili, si sa.

La maggior parte affonda le radici in un passato lontano, mescolando arte, politica, economia. Un retaggio culturale millenario che riemerge oggi anche in espressioni più godibili e leggere, come quelle legate al settore agroalimentare, grande orgoglio del nostro Paese.

La Puglia è un esempio di come la storia abbia alimentato un presente particolarmente vocato alla cultura agricola e a tutto ciò che ad essa ruota attorno. Terra corteggiata nel 1200 dall’imperatore Federico II di Svevia, che la amò al punto da ricamarne il profilo con molti gioielli architettonici tuttora vanto della regione, esercita una grande attrazione sul turismo offrendo interessi culturali e colturali.

Le masserie presenti in questa zona ne sono la sintesi più emblematica. Il termine stesso “masseria” evoca un passato lontano, ovvero una prima forma di insediamento rupestre fondata su una manciata di umili fabbricati provvisti del minimo per sfruttare la campagna e vivere dei suoi frutti. Da quel nucleo elementare di rudimenti, le masserie si sono via via strutturate fino a diventare vere e proprie forme di economia agricola. E oggi, l’espressione più attraente, è quella di casolari estesi degni di un imperatore, appunto, provvisti di tutto ed efficienti in tutto, dal lavoro nei campi, alla tavola, all’ospitalità.

Tra queste spicca la Masseria nel Sole, a Lucera, in provincia di Foggia, nel cuore del Tavoliere delle Puglie. L’azienda agricola affonda letteralmente le proprie radici in un terreno ricco di oliveti da cui si estrae un olio dotato di caratteristiche organolettiche particolarmente eccellenti.

Il Comune di Lucera appartiene alla regione olivicola “Daunia” e gli oliveti dell’Azienda sono caratterizzati quasi esclusivamente dalle varietà Ogliarola e Coratina dalla cui spremitura prende vita l’olio extravergine biologico “Masseria Nel Sole”.

Bruno Pitta, padre dell’azienda, dieci anni fa ha puntato tutto sulla qualità e oggi, insieme ai figli, ne porta avanti il successo con la stessa passione di allora.

Non solo olio ma anche vino e altri prodotti alimentari sempre biologici, nel rispetto dell’ambiente. I vini della Masseria nel Sole seducono al primo sguardo, prima ancora che all’assaggio. Nomi ed etichette paiono celare un misterioso linguaggio che, forse, solo visitando l’azienda potrà essere svelato. Dal Vino Spumante ai poderosi rossi Gigolò e Diaboliko, dal profumatissimo rosato Madame al suadente bianco Dedicato, ogni bottiglia sembra possedere una storia tutta sua da raccontare, da esplorare con piacere sorso dopo sorso.

www.masserianelsole.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...