Una giornata speciale


Un silenzio surreale regna in questa giornata speciale.
Speciale perché è festa, il giorno in cui da ogni balcone sventola con orgoglio la bandiera nazionale. Un rosso che accende un cielo vagamente autunnale ma che presto, con l’arrivo della notte, s’illuminerà di mille fragorosi colori.
Un silenzio surreale perché pare d’essere lontano da tutto qui, a due passi da un lago puntinato di sottile pioggia. Nessuna musica, nessun rombo, nessuna vibrazione artificiale sembra permettersi di giungere fin qui a violare la quiete naturale. Pare d’essere in un limbo ovattato, protetto da invisibili mani di fata. Trapela solo il profumo lontano di qualche fuoco a legna traboccante di succulenti fragranze, profumo che lascia immaginare i tavoli di legno che ogni paese, ogni lido, ogni grotto qui attorno sta allestendo per insaporire la festa di piaceri carnali. Ogni comune, dalle sponde del lago alle cime delle colline, partecipa così nel suo piccolo a quest’orgoglio collettivo. Sfidando la pioggia e le luci multicolori della grande città, la vera regina della notte, che sta correndo a farsi bella per la festa.
Eppure qui, lontano da tutto, a due passi da un lago puntinato di sottile pioggia, il tempo pare essersi fermato, dimenticandosi per qualche assurdo sortilegio di questa giornata speciale.

Forse, nel suo piccolo, anche il lago con la sua immobile quiete partecipa all’orgoglio collettivo: trasformando una giornata speciale in una qualunque, facendomi capire che grazie al suo silenzio surreale ogni giornata qui è davvero speciale. 

Un pensiero riguardo “Una giornata speciale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...